Finanziaria e detrazioni

Finanziaria e Detrazioni Fiscali

Detrazione IRPEF per interventi di risparmio energetico sugli edifici
Con l’approvazione dell’ultima legge di stabilità, il Consiglio dei Ministri ha prorogato per tutto il 2016 la detrazione Irpef del 50% sulle ristrutturazioni edilizie, sui mobili e sui grandi elettrodomestici e di quella Irpef e Ires del 65% sui lavori per il risparmio energetico qualificato .
Le detrazioni fiscali vengono ripartire in 10 rate annuali di pari importo e sono riconosciute se le spese sono state sostenute per:
  • interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore ad alta efficienza;
  • installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali;
  • interventi di sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria;
  • altri interventi agli edifici esistenti di ristrutturazione edilizia o di riqualificazione energetica (es. cappotto e sostituzione degli infissi).
L’elevata resa energetica delle caldaie a condensazione, delle pompe di calore e dei pannelli solari termici Buderus ti consentono di ridurre da subito i consumi di energia e di beneficiare degli incentivi fiscali fino al 65% fino al 31 dicembre 2016.
Scopri maggiori dettagli sulla ristrutturazione edilizia nel sito delle Agenzie delle Entrate
Scopri maggiori dettagli sulla riqualificazione energetica nel sito delle Agenzie delle Entrate