Buderus nel mondo

Buderus nel mondo

Buderus è oggi uno dei principali produttori mondiali di sistemi di riscaldamento completi . La competenza acquisita in oltre 280 anni di esperienza nel settore si traduce in un’offerta di prodotti e servizi altamente tecnologici e all’avanguardia, brevettati, testati in fabbrica e certificati a norma UE.
Dalla fonderia di Laubach al Gruppo Bosch
La storia di Buderus parte da Laubach, in Germania, dove il 14 marzo del 1731 Johann Wilhelm Buderus fonda la prima fabbrica per la produzione di oggetti in ghisa e ferro grezzo. Già da fine ’800 emergono due tratti tuttora caratterizzanti il marchio: la specializzazione nella produzione di elementi per la termotecnica e la propensione all’innovazione. Dalla fusione di componenti per caldaie in ghisa si arriva, in soli tre anni, al primo brevetto per la realizzazione di caldaie in ghisa e, ancora nel 1898, inizia la produzione di radiatori della stessa lega.
Dalla produzione dei singoli componenti alla realizzazione di interi impianti il passo è breve e nel 1913 Buderus diventa fornitore di sistemi completi per il riscaldamento. E’ una svolta fondamentale per Buderus, che ancora oggi si distingue come fornitore di sistemi termotecnici completi.
In seguito, Buderus continua a percorrere la strada delle innovazioni tecnologiche: le prime caldaie di grandi dimensioni con combustione ad olio (1918), i radiatori in acciaio (1927), le nuove caldaie a carbone (1936), le caldaie a vapore per impianti di riscaldamento centralizzati (1953), e nel 1958 viene introdotta la LoganTherm, la prima caldaia in ghisa con accumulatore - produttore di acqua calda integrato.
Negli anni ‘70, Buderus scrive una pagina di storia sviluppando la caldaia a bassa temperatura .
Successivamente l’azienda si dirige verso lo sfruttamento di fonti energetiche alternative : nascono così i prototipi delle caldaie murali a condensazione e i prodotti per riscaldamento ad energia solare.
Nel 2003, il Gruppo Bosch acquisisce la maggioranza delle azioni di Buderus AG, raggiungendo così la posizione numero uno in Europa nel campo della Termotecnica.
Attualmente Bosch Thermotechnik GmbH, nata dall’unione di Buderus Heitzechnik e Bosch Thermotechnik, è leader mondiale nella produzione di sistemi per riscaldamento e acqua calda sanitaria. Rappresenta, infatti, un punto di riferimento per tutto il mercato termotecnico nello sviluppo e nella produzione di caldaie murali e a basamento a condensazione, caldaie a vapore e ad acqua surriscaldata, sistemi solari termici, pompe di calore idroniche e ad anello d’acqua, mostrando di saper cogliere i segni del cambiamento e di sapersi adeguare alle nuove esigenze di un mercato in continua trasformazione.

Area riservata

Accesso a contenuti riservati del sito web.
Entra

Password dimenticata?

Registrati?